Maserati Karif

"Karif... un vento caldo che soffia attraverso il golfo di Aden tra Somalia e Yemen"

 

La Maserati Karif è un'autovettura prodotta dalla casa automobilistica i

taliana Maserati in soli 221 esemplari tra il 1988 ed il 1992.

La Karif "berlinetta" fu svelata al salone dell'automobile di Ginevra del 1988,

dove non ricevette un'accoglienza benevola dal pubblico e dai giornalisti.

Il telaio a passo corto da 2400 mm era lo stesso della Biturbo Spyder 

di Zagato, ben più corto di quello della Biturbo coupé da 2514 mm.

 

Gli interni erano ben rifiniti e lussuosi con ampio uso di pelli pregiate e di radica.

Il motore, disposto anteriormente, condiviso con la Maserati Biturbo 

era un V6 da 2800 cm³ di cilindrata biturbo con 3 valvole per

cilindro ed in grado di erogare 285 CV a 5500 giri al minuto.

Potenza che sommata a un peso alquanto ridotto consentivano

alla Karif di spuntare prestazioni da sportiva ad alte prestazioni.

La Karif raggiungeva una velocità massima di 255 km/h e

scattava da 0 a 100 km/h in soli 4,8 secondi...

Splendido e raro Maserati Karif anno 1989 prima serie non catalizzato i

n condizioni introvabili frutto di un lungo e accurato restauro meccanico

(eseguito da nota officina Maserati modenese)

documentabile con lista completa lavori eseguiti e fatture.

L’auto è meccanicamente ineccepibile, la carrozzeria è molto bella e appena lucidata,

gli interni sono stati ripristinati colorando i pellami per mantenere l’originalità dei materiali.

........colore nero grigio, interni in pelle beige,

motore 2800 cc, V6, 284 CV, km percorsi 81860

 


 

 

 

 

this car is part of a private collection..

not for sale!